Progetto “CASA IDEALE”

L’Associazione Parkinson di Grosseto sta collaborando con Fondazione Zoè, l’Università di Architettura di Firenze e l’Accademia Limpe-Dismov e Parkinson Italia a questo progetto che ha il fine di realizzare le Linee Guida per la progettazione e la realizzazione di un ambiente domestico pienamente fruibile da persone affette da malattia di Parkinson .

Le linee guida avranno l’obiettivo di fornire le indicazioni e le informazioni di base necessarie alla valutazione di ambienti, arredi ed attrezzature (cosa può creare fonte di disagio o di pericolo, quale è il livello di rischio ipotizzabile, quali sono le priorità d’intervento) e le soluzioni progettuali più idonee a risolvere e/o prevenire tali disagi (come si può intervenire, quali sono le soluzioni più idonee, quali gli eventuali riferimenti legislativi e normativi).

La metodologia adottata dai ricercatori è attraverso il diretto coinvolgimento degli utenti stessi (osservazione diretta e prove con utenti) è inoltre un approccio che basa la sua applicabilità sulla considerazione della diversità fisica cognitiva, culturale e di genere degli esseri umani, considerando “l’utenza debole” come una risorsa strategica per lo sviluppo sostenibile della società contemporanea.

Il video di lancio del progetto é molto significativo perché racconta obiettivi e finalità del progetto stesso con tutti is oggetti che saranno coinvolti. Di seguito il link https://www.youtube.com/watch?v=SxTZDUAID5A